Blog: http://micia_89.ilcannocchiale.it

Se la mia vita fosse il sogno..

 
Stanotte ho fatto un sogno strano… c’era di tutto…

Io e un ragazzo, degli amici, una villa, un orsetto bianco, dei topolini, due cavalli…
il paesaggio variava da un bosco d’autunno ad una campagna immersa nella neve…
Ma la particolarità di qule sogno strano è che io lì ero felice
passeggiavo attraverso il bosco ammirando la bellezza della natura e mi sentivo libera e spensierata,
 giocavo con gli animali come da bambina e mi muovevo all’interno della casa come avessi vissuto
 lì da sempre. In quel sogno stavo cercando qualcosa, non so cosa… e non lo saprò più.
Uno, due, tre squilli… mi sveglio, rispondo al telefono. E’ il ragazzo del sogno…
ma io non sono felice, e lui lo sa. Litighiamo al telefono,
il mio sogno praticamente svanisce nel nulla da cui era nato…

Mi sembra di vivere una vita che non è la mia, sono stanca già a tre giorni di lavoro.
 La scuola è finita bene, più che bene, e le vacanze penso siano “iniziate”,
 ma non me ne sono ancora accorta… Poi litigo per niente con la persona che più amo
e questi giorni mi fanno ancora più schifo… Non posso parlare, dire qualcosa perché
altrimenti ferisco le persone… e allora io che ci sto a fare qui?
Perché certe persone sono così permalose?
 Poi mi fa male l’idea di andare bene ad alcuni solo quando hanno bisogno loro…
C’è chi mi consiglia di fare anch’io così… e lo farò. Perché la vita non è come il sogno…
bisogna essere svegli e furbi per non lasciarsi imbambolare e farsi mettere i piedi in testa.
 Forse finalmente l’ho capita, o almeno spero…

L’unica cosa che mi fa male ora è che non posso chiarirmi con il ragazzo del sogno
che mi ha fatto e mi fa sempre felice…

-“In questi giorni sbaglio sempre tutto, tutto…”

-“Non è vero. Capita di sbagliare ma non è mica una colpa.
  Ti accorgi solo dei tuoi piccoli errori, e non del gran bene che fai alle persone…”

E tu ci sei sempre per me, e non perché ti fa comodo a te…
 Perché non hai proprio niente da guadagnare a stare con me.
Anzi, di una cosa si… del mio amore.  
Questo amore per te che è sempre vivo e forte,
solo tu sei l’unica mia ragione di vita.
Anche se mi interrompi spesso e volentieri dai miei sogni,
anche se mi rispondi male, anche se mi fai ripetere tante volte le stesse cose,
 ti perdono sempre. Perché con te so di essere felice… come nel sogno.
 
Si…
la vita con te è un sogno.

    
                                    

Pubblicato il 14/6/2007 alle 11.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web